ChildClass

Dai 8 ai 10 anni

Il percorso formativo della ChildClass si basa sull’idea che l’educazione all’arte, ed in special modo quella della recitazione, possano contribuire alla crescita del bambino. Grazie ad un percorso strutturato, si intende: contribuire allo sviluppo delle percezioni sensoriali, alla percezione del sé e degli altri; favorire il lavoro di gruppo; educare all’ascolto; percepire lo spazio; favorire l’interazione con gli altri; sviluppare l’immaginazione.

Il corso prevede lo studio della tecnica di quattro discipline principali:

  • Recitazione
  • Canto
  • Danza
  • Elementi di Dizione

Frequenza: 2 volte a settimana.

Durata: 160 ore annuali, per un totale di 480 ore.

Lo studio delle quattro discipline, consente ai bambini di sviluppare le abilità utili per affrontare il palcoscenico, fornendo loro mezzi necessari allo sviluppo della consapevolezza di sé, della propria espressività e attitudine interpretativa.

L’intero corso, che coniuga aspetti ludici ed educativi, infatti, si basa su programmi e metodi che contribuiscono all’armonico sviluppo fisico e mentale del bambino, oltre che le relazioni con il sé e con gli altri. Tale percorso si caratterizza per l’utilizzo della metodologia dell’“immaginazione guidata”, una tecnica messa in pratica da specialisti del settore utile per stimolare e sviluppare la fantasia e la creatività dei bambini.

L’uso della fantasia guidata, infatti, fornisce ai bambini la possibilità di armonizzarsi con il processo che si svolge nel loro corpo e nella loro mente: quello della crescita. Grazie al “gioco dell’interpretazione”, quale attività espressiva di esplorazione e di scoperta, il bambino migliorerà le sue capacità di comunicare e mettersi alla prova, sarà in grado di gestire 7 le emozioni e le sensazioni in modo sano, a favorire la concentrazione, l’attenzione e la coordinazione.

Docenti

Mario Parlagreco
Mario Parlagreco
Docente di Dizione e Recitazione
"Il corso di dizione è fondamentale per la conoscenza e la gestione del proprio apparato fonatorio, è indispensabile per avere una pronuncia perfetta che non abbia alcuna inflessione dialettale. Spesso pensiamo a curare il nostro aspetto esteriore ma non prestiamo cura al nostro modo di parlare, senza pensare che si tratta di uno dei biglietti da visita più importanti quando ci relazioniamo agli interlocutori, dato che la comunicazione diretta si serve della voce e delle parole"

Frequenta l’”Accademia d’Arte Drammatica della Calabria” dove studia e si specializza in dizione con i Maestri Fioretta Mari e Giovan Battista Diotaiuti. È attore teatrale, speaker radiofonico e televisivo, presentatore di eventi, collabora con numerose agenzie di marketing e comunicazione per la realizzazione di spot radiofonici e televisivi. Presta la voce a cortometraggi e documentari.

Scopri la bio di Mario Parlagreco
Chiara Tomaselli
Chiara Tomaselli
Docente di Canto
"La voce, attraverso il canto, agisce sugli stati d’animo più profondi dell’essere umano, trasmettendo emozioni, vere e sincere. Parlare di voce, vuol dire parlare di respiro, movimento, energia e vita. Non si canta solo con la voce, ma con tutto il corpo!"

Cantante innamorata del Musical e del Jazz. Insegnante di canto moderno, si è perfezionata in canto Jazz e specializzata a Roma in metodologia didattica dell’ Orff- Schulwerk per l’educazione musicale e motoria.

Accompagnano la sua formazione studi di chitarra e basso elettrico e corsi di perfezionamento in tecnica vocale, recitazione e canto Gospel.

Il suo curriculum è arricchito dalle tante esperienze dal vivo che l’hanno portata ad esibirsi in Italia e all’estero, spaziando tra concerti, teatro e musical.

Scopri la bio di Chiara Tomaselli
Martina Italiano
Martina Italiano
Docente di Acrobatica
"L’ acrobatica comprende la ricerca della forza, della flessibilità e al tempo stesso dell'eleganza nel fare gli esercizi. La finalità della disciplina, all’interno della SRC, è quella di dare, alla formazione degli attori, un tocco di forza, sicurezza fisica ed anche morale!"

Martina Italiano ha studiato danza classica e si è formata nella Scuola di “Cirko Vertigo” in provincia di Torino, specializzandosi in verticalismo. Nel 2013 partecipa al programma televisivo “Italia’s got talent” presentando una coreografia di acrobalance. Mette al servizio degli allievi la sua esperienza artistica d’acrobata e nello specifico di verticalista. Con questa disciplina i ragazzi acquisiscono una buona preparazione fisica e le basi dell’acrobatica.

Scopri la bio di Martina Italiano
Daniela D’Agostino
Daniela D’Agostino
Docente di Recitazione
"Aiuto i miei allievi a fortificarsi caratterialmente, esprimersi individualmente ed in un gruppo in modo creativo, educandoli alla consapevolezza di se stessi mentre si rapportano con gli altri. Il tutto viene svolto con serietà ma in un’atmosfera di gioco, amicizia e divertimento!"

Daniela D’Agostino, ha studiato presso l’”Accademia di Arte Drammatica della Calabria”. Dal 2000 lavora come attrice teatrale e televisiva e come insegnante di recitazione per bambini. Affascinata dalla magia del palco e dal calore del pubblico, ama regalare emozioni, commuovere, far sorridere e divertire.  

Scopri la bio di Daniela D’Agostino

Informazioni

  • Corso Triennale
  • 4 Discipline
  • Dai 8 ai 10 anni
  • 20 Allievi Selezionati ogni Anno
  • Anno accademico di 10 mesi

Discipline

  • Recitazione 
  • Canto
  • Danza
  • Elementi di Dizione

Le lezioni settimanali della Child Class saranno prevalentemente concentrate nella fascia oraria pomeridiana.

Durante l’anno accademico inoltre è prevista la partecipazione di alti professionisti del settore, i quali coinvolgeranno gli studenti in workshop e laboratori.

Primo anno:

Nel primo anno i moduli d’insegnamento saranno finalizzati a stimolare, in modo sistematico, le attitudini e le capacità degli allievi, alla luce delle conoscenze acquisite, attraverso esercitazioni collettive e laboratori.

Secondo anno:

Il secondo anno, oltre a specifici corsi di approfondimento, sarà dedicato anche alla preparazione dello spettacolo conclusivo, ed alla realizzazione di opere audiovisive e teatrali.

Terzo anno:

Il terzo anno verrà dedicato all’ approfondimento del linguaggio teatrale acquisito e alla realizzazione di uno spettacolo di fine triennio.

Sei pronto a diventare un allievo?

Partecipa alle selezioni!

Scopri come prenotare un’audizione nella Scuola di Recitazione della Calabria

Prenota la tua audizione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi