Il countdown ha inizio! mancano solo

alla prossima audizione, clicca qui e scopri come

BabyClass

Dai 5 ai 7 anni

Alla base del corso di recitazione della BabyClass c’è l’idea che l’educazione all’arte, nelle sue varie forme, debba avvenire sin da piccoli. L’arte infatti, e in particolare quella della recitazione, aiutano il bambino a superare le difficoltà legate alle diverse fasi della crescita.

È possibile, dunque, conferire all’arte della recitazione una duplice funzione: pedagogica e creativa.

Il corso prevede lo studio della tecnica di tre discipline principali:

  • Recitazione
  • Canto
  • Danza

Frequenza: 2 volte a settimana.

Durata: 160 ore annuali, per un totale di 480 ore.

Lo studio delle tre discipline, consente ai più piccoli di sviluppare le abilità utili per affrontare gli altri, il palcoscenico, la consapevolezza di sé, la propria espressività e l’attitudine interpretativa. L’intero corso, infatti, si basa su programmi e metodi che favoriscono l’armonico sviluppo fisico e mentale del bambino, e migliorano le relazioni con il sé e con gli altri in clima ludico, ma al contempo educativo. Fondamentale sarà il ricorso all’utilizzo della “favola”, grazie alla quale, i bambini potranno iniziare la scoperta del proprio mondo emotivo. I 5 personaggi, e l’identificazione con essi, infatti, consentirà loro di vivere le emozioni, riconoscere, identificarle, ed esprimerle. Altresì fondamentale, sarà l’utilizzo della metodologia dell’“immaginazione guidata”, una tecnica messa in pratica da specialisti del settore utile per stimolare e sviluppare la fantasia e la creatività dei bambini.

L’uso della fantasia guidata, infatti, fornisce ai bambini la possibilità di armonizzarsi con il processo che si svolge nel loro corpo e nella loro mente: quello della crescita.

Docenti

Chiara Tomaselli
Chiara Tomaselli
Docente di Canto
"La voce, attraverso il canto, agisce sugli stati d’animo più profondi dell’essere umano, trasmettendo emozioni, vere e sincere. Parlare di voce, vuol dire parlare di respiro, movimento, energia e vita. Non si canta solo con la voce, ma con tutto il corpo!"

Cantante innamorata del Musical e del Jazz. Insegnante di canto moderno, si è perfezionata in canto Jazz e specializzata a Roma in metodologia didattica dell’ Orff- Schulwerk per l’educazione musicale e motoria.

Accompagnano la sua formazione studi di chitarra e basso elettrico e corsi di perfezionamento in tecnica vocale, recitazione e canto Gospel.

Il suo curriculum è arricchito dalle tante esperienze dal vivo che l’hanno portata ad esibirsi in Italia e all’estero, spaziando tra concerti, teatro e musical.

Scopri la bio di Chiara Tomaselli
Giovanni Battista Gangemi
Giovanni Battista Gangemi
Docente di Danza
"La danza è comunicazione. È linguaggio muto che da voce alle emozioni. La danza è movimento e respiro. La danza è... vita. E la vita bisogna danzarla..."

Nato a Reggio di Calabria, anno 1982, è educatore professionale, poeta,  docente di DanceAbility, esperto in DMT ,danzatore e coreografo. si occupa della ricerca e della pratica del movimento e della DanceAbility in strutture private e pubbliche . Svolge attività di aggiornamento e di formazione per educatori, assistenti sociali, psicologi, danzatori e insegnanti e tecnici sportivi. Conduce progetti di integrazione della persona con disabilità o discriminate per orientamento sessuale, razza o religione .

Nel 2008 è stato co- relatore alla tesi di DMT e danza contemporanea presso l’AND .

Nel 2015 è stato co-relatore esterno alla tesi sulla disabilità e danza presso l’AND ed è premiato con la goccia di bronzo per il lavoro di formazione svolto all’interno di strutture sportive. Partecipante al concorso che si è svolto in Italia per l’integrazione sportiva e della danza su progettazione Europea in confronto con l’università del Portogallo e Inghilterra. Presente in molti convegni sulle nuove metodologie educative .

Master in Agevolazione della comunicazione; È Gestalt’s Counselor con tesi di sperimentazione sulla consapevolezza corporea del danzatore contemporaneo. Nominato Cavaliere per la cultura dall’ordine di San Jose di Costa Rica, presso l’Ambasciata Italia. Si è dedicato ad indagare e sviluppare la funzione del teatro e della danza come strumento di educazione ed integrazione sociale e culturale. Opera tra scuole, teatri, e organizzazioni del terzo settore, come conduttore di laboratori di teatro danza e DanceAbility,formatore, progettista e consulente. È direttore

artistico di vari eventi sportivi, culturali e di formazione .

Dal 2016 consigliere area sud per la REICO ( registro italiano counselor) . dal mese di luglio 2017 consigliere Nazionale REICO e responsabile area sud.

Organizzatore di convegni Nazionali per L’associazione Agiduemila di Reggio Calabria e L’università Dante Alighieri di Reggio Calabria  nell’ambito educativo Psico /pedagogico.

Studia presso il “ imperial Society teacher dance “ di Londra Danza classica metodo Cecchetti

Studia presso la società di studio e cultura della danza spagnola “ Danza tradizionale spagnola, flamenco e nacchere “ Londra e Spagna .

Uditore esterno presso l’Accademia Nazionale di Danza di Roma con i maestri Elsa Piperno e Joseph Fontano Danza contemporanea specializzandosi in tecnica Graham e Teatro danza .

 

ATTIVITA’ ARTISTICHE

  • 1 maggio 2011 coreografa e danza per il premio alla carriera della M° Susanna Zimmermann. ( Teatro Rasi di Ravenna). ( Tit. coreografia : “oltre allo sguardo” duo maschile di Neo classico).
  • 2012 coreografa  e danza per il Premio alla carriera al M°  Alberto Testa . Fondazione Nazionale della Danza – Aterballetto, Reggio Emilia. ( Tit. coreografia : “ la follia dell’infinito amore” Trio di danza contemporanea e teatro danza) .
  • 2014 coreografa per il Premio alla carriera M°  Elisabetta Terabust. Fondazione Nazionale della Danza – Aterballetto, Reggio Emilia. (Tit. coreografia “ Eva contro Eva” Duo femminile di danza contemporanea).
  • 2013 lavora come danzatore e coreografo per la compagnia Dreamtime di Milano presso il Festival internazionale di Avignone (Francia) e nello stesso periodo danza sulle coreografie della coreografa statunitense  Nita Little ( spettacolo di teatro danza e Conctact Dance). Nel periodo del festival Scrive e pubblica in lingua italiana e francese per gli spettacoli di scena dei vari artisti internazionali per un giornale Milanese diretto da Paola Banone.
  • 2015 coreografa l’apertura del concorso regionale di danza Csen Città di Crotone . Con la presenza del Maestro Joseph Fontano. ( Tit. coreografia : “ All’imbrunire della giornata” danza contemporanea).
  • Premio Goccia Di bronzo per la Formazione rilasciata dal CSEN/CONI (Gran Galà dello Sport).
  • 2016 Coreografo per la chiusura dell’estate di Crotone ricordando Rino Gaetano. Lavoro di spettacolo di strada con la partecipazione dei Danzatori disabili di Agiduemila e Roberto Tripodi.
  • 2014 danza per uno Spettacolo di strada ( centro storico di Padova) coreografie di Alito Alessi ( coreografo statunitense e fondatore di DanceAbility).
  • Nel 2015 /2016 e 2017 danza / attore e coreografo per L’opera “ Salsi Colui” di Maria  Ficara . presso il Castello di Carini ( PA); Città di Cinisi ( PA); Teatri di Reggio Calabria; Teatro comunale di Campobasso , Luoghi sicuri   nei venti contrari ( L’Aquila). ecc.
  • 2016 presso il Teatro Cilea Di Reggio Calabria coreografa e danza per l’apertura dello spettacolo in ricordo dell’artista  Mimmo Martino accompagnato dal gruppo dei Mattanza.
  • 2015 e 2016 premio Anassilaos e camera di commercio della moda per la migliore coreografia  – Città di Reggio Calabria .
  • 2016 coreografo per L’opera “ Il Rigoletto” per  L’orchestra della Calabria e il Conservatorio Di Nocera Terinese ( CZ). Regia di GianMaria Romagnoli
  • 2017 coreografo per l’opera “ Pagliacci” per l’orchestra della Calabria e il Conservatorio di Nocera Terinese ( CZ).  Regia di GianMaria Romagnoli.
  • 2015/2016 e 2017 Co- Direttore artistico  e docente ai laboratori di teatro danza dello ScillaFest.
  • Dal 2014 Docente di Teatro Danza e studio del movimento per Il Teatro Proskenion.
  • 3 – 4 Giugno 2016 – Napoli – presentazione del Poster Scientifico sul “ Senso del tatto” spiegazione dei sistemi emozionali e dei sistemi nervoso simpatico tramite l’utilizzo della danza .
  • 4 Giugno 2017 – Bologna – Convegno REICO – Relatore sulla Resilienza e Sud .
  • Nel 2014 e nel 2016 relatore per il convegno “ Persone al Centro” presso l’università Dante Alighieri di Reggio di Calabria  sul tema dell’arte e la danza come mezzo di educazione nella disabilità.
  • Dal 2006 docente e coreografo  di Teatro Danza per il saggio del Centro Studio Danza di Gabriella Cutrupi .
  • Dal 2007 Docente e coreografo di Teatro danza e Danza contemporanea  per varie scuole di danza del territorio Calabrese e Nazionali.
  • Dal 2008 Docente formatore  di danza contemporanea e teatro danza per il CSEN.
  • Fondatore del metodo “ Istruttore /educatore coreutico per disabili” riconosciuto dal CSEN e dall’ordine degli assistenti sociali della Calabria e della Sicilia.

 

  • Dal 2015 docente di danza  contemporanea e teatro danza per varie Residenze Artistiche
  • Fondatore del metodo “ GestaltCounselingDance” metodologia di applicazione alla danza tramite l’utilizzo della psicologia della Gestalt’s.  
  •  2016 Coreografo e regista per lo  spettacolo di Teatro danza “ Il Sonno della Ragione” presso il teatro di Filadelfia ( VV) .
  • Preparatore  e coreografo per concorsi di danza nel settore contemporaneo  e del teatro danza. Attualmente premi vinti dalle allieve partecipanti ai concorsi : dal 2015 Premio danza contemporanea Città di Roma ( circuito CSEN) ; dal 2014 Vincitori del concorso regionale  Calabria CSEN danza; Premio danza Contemporanea “ Porto Torres” Sardegna diretto dal Maestro Joseph Fontano; Premio danza contemporanea e nuovi talenti Città di Salerno e città di Napoli; Premio Città di Siena; nel 2014, 2015, 2016 premio concorso di danza TauriaDance. ( per premio è inteso la premiazione dal 1°-2° e 3° posto).
  • Dal 2016 docente di psico-educazione  applicata alla danza per l’ente di formazione “ La potenza della danza”  e “l’Accademia Europea della Danza” del Maestro Joseph Fontano .
  • Regia e coreografo per atti coreografici dello spettacolo “ Donne al Parlamento” di Aristofele 28 Dicembre 2017.
  • Direttore artisti stico e presidente di giuria del talent’s show “ the bridge” della radio televisione Turing di Reggio Calabria.
  • Direttore aritistico della Residenza artistica di teatro e danza contemporanea di ricerca
    “ Corporis carmina” Lamezia Terme  3-4-5 Gennaio 2018.

7 marzo 2018 Nominato membro del CID per diventare Membro del Consiglio Internazionale della Danza presso l’UNESCO. La qualifica di Membro costituisce un prestigioso titolo a  carico dalle organizzazioni e dagli individui più illustri in oltre 170 paesi.

Scopri la bio di Giovanni Battista Gangemi
Renata Falcone
Renata Falcone
Docente di Recitazione
"Credo fortemente che il teatro come luogo di incontro e di conoscenza possa favorire la sperimentazione di sé e la conseguente scoperta di nuove possibilità. Mi spinge sempre il desiderio di trasmettere ai miei allievi la curiosità che ha avvicinato me al teatro. La curiosità verso l’altro, verso la vita, verso il passato, verso ciò che è diverso. Utilizzando esercizi di training e giochi di gruppo, esploreremo le possibilità del nostro corpo come mezzo di comunicazione. Attraverso improvvisazioni vocali e sonore sperimenteremo la voce il suono, l’ascolto. Cercheremo in noi stessi la creatività non immaginata. "

Renata Falcone si laurea in Psicologia presso La Sapienza di Roma e prosegue gli studi in Discipline teatrali presso il Dams di Bologna. Contestualmente segue un percorso biennale di teatro e frequenta workshop e laboratori con diversi registi e attori di spicco del panorama teatrale internazionale come Marco Baliani, Babilonia Teatri, Maria Grazia Mandruzzato, Anton Milenin, Cathy Marchand.

Nel 2012 entra nel Collettivo Progetto Antigone, con cui produce “Parole e sassi”, la tragedia di Antigone in un Racconto-Laboratorio per le nuove generazioni, con la Direzione artistica della regista Letizia Quintavalla. Nel 2015 mette in scena, sperimentandosi in qualità di regista e attrice, il monologo teatrale “Quindicimila”, sulla storia delle raccoglitrici di olive della piana di Gioia Tauro.

Negli ultimi anni ha collaborato con diversi artisti e realtà teatrali dando vita a performance e spettacoli come Libera i miei nemici, dall’’omonimo romanzo di Rocco Carbone (Compagnia Teatro dei Naviganti 2017), Arché e logos: sinestesia indotta. Spazio in Scena su testi di Stefania Pennacchio e Carla Sanguineti (Maree 2014).

Scopri la bio di Renata Falcone

Informazioni

  • Corso Triennale
  • 3 Discipline
  • Dai 5 ai 7 anni
  • 20 Allievi Selezionati ogni Anno
  • Anno accademico di 10 mesi

Discipline

  • Recitazione 
  • Canto
  • Danza

Le lezioni settimanali della Baby Class saranno prevalentemente concentrate nella fascia oraria pomeridiana.

Durante l’anno accademico inoltre è prevista la partecipazione di alti professionisti del settore, i quali coinvolgeranno gli studenti in workshop e laboratori.

Primo anno:

Nel primo anno i moduli d’insegnamento saranno finalizzati a stimolare, in modo sistematico, le attitudini e le capacità degli allievi, alla luce delle conoscenze acquisite, attraverso esercitazioni collettive e laboratori.

Secondo anno:

Il secondo anno, oltre a specifici corsi di approfondimento, sarà dedicato anche alla preparazione dello spettacolo conclusivo, ed alla realizzazione di opere audiovisive e teatrali.

Terzo anno:

Il terzo anno verrà dedicato all’ approfondimento del linguaggio teatrale acquisito e alla realizzazione di uno spettacolo di fine triennio.

Sei pronto a diventare un allievo?

Partecipa alle selezioni!

Scopri come prenotare un’audizione nella Scuola di Recitazione della Calabria

Prenota la tua audizione

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi