Leo Gullotta incontra i ragazzi della SRC

Leo Gullotta incontra i ragazzi della SRC

Leo Gullotta, ultimo di sei figli, fin da piccolo si è avvicinato al mondo dello spettacolo, facendo la comparsa al Teatro Massimo Bellini di Catania, città dove è nato. Nella sua pluridecennale carriera di attore ha recitato al cinema e in teatro, in commedie e lavori drammatici e ha partecipato a numerosi sceneggiati e varietà per la televisione.

L’attore arriva a Cittanova grazie alla stagione teatrale organizzata dall’Associazione Kalomena, dal suo Presidente Girolamo De Maria e dal Direttore artistico Antonio Salines. Con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, del Consiglio Regionale e della Città Metropolitana.

Lo spettacolo di Leo Gullotta, che andrà in scena questa sera, si rifà all’opera di Luigi Pirandello dal titolo: “Pensaci, Giacomino”. Tutti i ragionamenti, i luoghi comuni, gli assiomi pirandelliani sono presenti in questa opera. Un testo di condanna nei confronti di una società becera e ciarliera, dove il gioco della calunnia, del dissacro e del bigottismo è sempre pronto ad esibirsi.

Leo Gullotta incontrerà i ragazzi della SRC questo pomeriggio prima del suo spettacolo serale. I ragazzi della Scuola di Recitazione della Calabria, insieme al Direttore Walter Cordopatri e i docenti condivideranno con l’attore un momento di confronto. Da un lato, il magico mondo del palcoscenico visto dai più piccoli, curiosi di imparare e sapere tutto su questo mestiere, dall’altro, un attore affermato sia in teatro che al cinema, che condividerà con tutti loro la gioia e i segreti di questa immensa arte.

Seguiteci per rimanere connessi con l’evento attraverso le nostre pagine social!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi